cornici per quadri antichi

Cornici dorate antiche

Da oltre un secolo il Laboratorio Federici è specializzato nella riproduzione di cornici dorate antiche. Esisteno diversi processi di doratura per riprodurre cornici dorate antiche. La maggiormente usata è la tecnica della doratura all'acqua. Una procedura per mezzo della quale si stendono numerose foglie d'oro di cm 9 x 9 sul bolo della cornice e di seguito, una volta asciutte, saranno brunite e rese brillanti. Esiste anche la doratura a mordente o missione che invece appartiene a una tradizione meno antica e più ottocentesca tanto usata anche per la doratura di esterni, quali per esempio i cancelli dei giardini di Versaille a Parigi. Sia che la cornice sia dorata all'aqua o a missione, il processo di stesura delle foglie d'oro non cambia e alla fine il risultato è uguale, tanto da essere persino irriconoscibile. E' evidente che la maestria del doratore è ciò che fa davvero la differenza e non la tecnica di doratura in se usata. Infatti ciò che veramente conferisce alle cornici l'aspetto di una cornice antica è la patina, ovvero il modo di consumare le foglie dell'oro ed il modo di antichizzarle secondo le abili tecniche dei doratori del 900.

Cornici dorate moderne

Le cornici dorate moderne sono sempre dorate con la più moderna tecnica della doratura a missione in foglia similoro, dopodichè vengono fissate da una verniciatura trasparente all'acqua che consente al similoro di restare bello per sempre e non ossidarsi con il tempo. E' risaputo infatti che tutti i metalli che non siano platino o oro si ossidano stando esposti all'ossigeno ed in molti casi diventano scuri e brutti. Produrre cornici dorate è ceratmente un modo classico di produrre cornici, è da infatti orsono 700 anni che se ne producono. Negli ultimi dieci anni, le cornici dorate moderne e le riproduzioni di cornici dorate antiche, hanno lasciato il posto, nel campo del Interior Design e dell'arredo di interni in genere, alle più moderne cornici argentate. Una cornice argentata oggi può essere certamente piacevole, ma non è detto che lo sia anche tra vent'anni. Le mode vanno e vengono ma le cornici dorate sempre resteranno.